(IN) Netweek

MILANO

Trenord senza vertici, é polemica: "La soluzione, un bando europeo"

Share

"Solo adesso Maroni si rende conto di avere un ruolo in questa partita?" Così commenta il consigliere regionale del Pd Agostino Alloni le dichiarazioni del presidente di Regione Lombardia in merito alla nomina del nuovo amministratore delegato di Trenord ("Trenord nomini ad o interverra' la Regione").

"Sono mesi che va avanti questo teatrino ? continua ? in sei mesi non sono stati in grado di trovare il sostituto di Legnani. E meno male che il 2014, secondo Maroni, doveva essere l'anno del trasporto pubblico locale. Il sistema ferroviario regionale è palesemente inefficiente e a dirlo non siamo noi ma è scritto nero su bianco in una relazione dell'assessorato ai Trasporti. Per Maroni il report non è catastrofico ma i numeri dicono chiaramente che c'è bisogna di una svolta. La soluzione c'è e non bisogna guardare lontano. Si affidi il servizio attraverso un bando di gara europeo, così come fatto dalla vicina Emilia Romagna, che metta a confronto i migliori vettori internazionali. Una strada che permetterebbe di risparmiare e di migliorare il servizio".

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 23 Ottobre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.