(IN) Netweek

MILANO

Romeno uccide due bimbi e muore. "Non mi dispiace", assessore di Maroni nella bufera

Share

«L'assessore corregga la sua posizione, ne guadagnerebbe la credibilità della politica e delle istituzioni»:così Gianantonio Girelli, consigliere regonale del Pd commentando il «non mi dispiace» scritto su Facebook dall'esponente di Fratelli d'Italia nella Giunta Maroni, Viviana Beccalossi, a proposito della morte del 19enne rumeno responsabile dell'incidente del 19 agosto a Verolanuova di Brescia. «Mostrare soddisfazione per la morte di una persona, un giovane di 19 anni, che presumibilmente ha causato la tragica morte di due bambini e il ferimento del padre - rileva Girelli - dare per certe una serie di circostanze («guidava ubriaco»), senza aspettare alcun riscontro, ma ancor di più indicare come un'accusa a prescindere la nazionalità, «romeno», penso non sia politicamente, istituzionalmente, culturalmente e cristianamente accettabile».

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 23 Agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

26 Agosto 2014

Alle 11:03

Rumeno che uccide per colta di incidente strada e rimane a sua volta vittima

Ha ragione la Beccalossi ci sono personaggi poco raccomandabili che combinano solo dei grossi guaie chi li subisce spesso ha la peggio. Patrizia

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.