(IN) Netweek

MILANO

Maroni e Sgarbi chiedono al Governo di portare i Bronzi di Riace all'Expo

Share

"Illustre Signor Ministro, in occasione dell'Expo universale di Milano, la Regione Lombardia intende rappresentare i valori più alti della civiltà artistica italiana. Milano, in questa occasione, non è soltanto il capoluogo della Lombardia ma la capitale della culturale d'Italia e una delle più importanti europee".

Così inizia la lettera al ministro Dario Franceschini del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e del critico d'arte Vittorio Sgarbi per chiedere il prestito dei Bronzi di Riace.

"Si è pensato ? scrivono - e si chiede di valutare al Presidente del Consiglio e al Ministro dei Beni Culturali, di esporre di due Bronzi di Riace, che soltanto ignoranza e malafede legano esclusivamente alla Calabria. Essi sono bensì patrimonio di tutti, patrimonio nazionale e beni dello Stato".

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 20 Agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.