(IN) Netweek

MILANO

Giunta Maroni contro le slot, il Pd stronca: "Inutili provvedimenti di facciata"

Share

"Un primo passo che però non troverà benefici nella sua applicazione". Il Pd stromca la nuova stretta sulle slot avviata dalla Giunta Maroni.

Inutile chiedere la carta d'identità nelle sale gioco per tener lontani i minorenni dalle ludopatie, secondo i democratici in Regione: meglio vincolare le giocate all'utilizzo della carta regionale dei servizi.

E spedire gli psicologi dell'Asl nelle sale? "Surreale: non troverà alcun tipo di applicazione per mancanza di risorse umane ed economiche", dichiarano i consiglieri regionali del Pd Marco Carra e Mario Barboni.

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 14 Agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.