(IN) Netweek

MILANO

Entro la fine del 2015, coperto da banda ultralarga il 98 per cento del territorio lombardo

Share

Secondo 'Internet of Everything Italian Forum', organizzato a Milano da Cisco. Nel corso dell'evento si è parlato a più riprese di 'Agenda digitale', un obiettivo che in Lombardia è già in fase avanzata.

"A fine maggio dell'anno scorso - ha ricordato il presidente lombardo Roberto Maroni - abbiamo approvato in Giunta l'Agenda digitale lombarda 2014-2018, con cui vogliamo dare una spinta alla crescita digitale del territorio lombardo, massimizzando anche i benefici economici derivanti dall'utilizzo delle tecnologie informatiche. Entro la fine del 2015 sarà coperto dalla banda ultralarga il 98 per cento del nostro territorio. Vogliamo dare anche a chi vive e lavora in un piccolo Comune di montagna la possibilità di accesso al web che si ha nel centro di Milano".

Infine, Maroni ha ricordato i 30 milioni stanziati da Regione Lombardia a favore "dei giovani che vogliono avviare una Start up innovativa, ai quali abbiamo anche tagliato il pagamento dell'Irap per i primi dueanni di attività. Sono arrivati 1000 progetti, 300 dei quali sono già stati selezionati con la collaborazione delle università lombarde".

Spazio anche al mondo della scuola, dove, ha concluso il numero uno di Palazzo Lombardia, "abbiamo messo 15 milioni di euro per sostenere 'Generazione web', un'iniziativa europea che, sul nostro territorio, ha già trovato concreta attuazione".

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 28 Gennaio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.