(IN) Netweek

MILANO

Capolavori d'arte a Expo, Sgarbi: "I grillini prendono fischi per fiaschi"

Share

"Andrea Fiasconaro, portavoce e consigliere regionale del movimento Cinque Stelle Lombardia mi invita sarcasticamente a trasportare la Torre di Pisa a Milano per Expo. Una torre è difficilmente sradicabile da mentre le sculture duecentesche e trecentesche che il Museo del Duomo di di Pisa ha intenzione di portare proprio a Milano invece si possono muovere. Per questo le porteremo proprio qui a a Milano sede di Expo".

Lo dichiara oggi Vittorio Sgarbi ambasciatore per le Belle Arti della Regione Lombardia rispondendo al rappresentante del Movimento Cinque Stelle.

"Sui costi poi di un eventuale trasporto del Cavallo di Leonardo da Vinci dall'Ippodromo di San Siro alla sede di Palazzo Lombardia nel periodo di Expo , Fiasconaro (nomen omen) prende fischi per fiaschi e non leggendo bene quello che si scrive _ appunta Sgarbi _ non ha colto che è stato lanciato un appello ai privati perché si possano rendere partecipati anche economicamente di un'operazione culturale e di immagine di grande rilievo per la Regione Lombardia ma anche per il comune di Milano. Fiascorano ? conclude Sgarbi ? è un vero costo per la comunità che gli deve recapitare ogni mese uno stipendio per idee pari a zero e per un altrettanto difficile comprensione della lingua italiana".

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 25 Settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.