(IN) Netweek

MILANO

Presidente Fosti: «Avviciniamo le persone allo sport» Regione Lombardia e Fondazione Cariplo sostengono 31 progetti con 1 milione 440 mila euro

Share

Incentivare la pratica motoria in tutto il territorio attraverso percorsi sportivi-educativi mirati alla crescita, al benessere e all’inclusione dei ragazzi. E’ stata pubblicata la graduatoria del bando “Lo Sport: un’occasione per crescere insieme” cofinanziato in misura paritaria tra Regione Lombardia e Fondazione Cariplo 31 progetti per uno stanziamento regionale di 1 milione 440 mila euro. «Lo sport è il miglior strumento di crescita e prevenzione del disagio sociale giovanile oltre ad aiutare a diffondere la cultura della non violenza e ad essere un elemento essenziale di corretti stili di vita. Lo sport per il rispetto degli altri e delle regole, autodisciplina, abitudine alla fatica e all’impegno, cooperazione all’interno della squadra, accettazione della sconfitta, capacità di gestire le difficoltà e i problemi – ha spiegato Martina Cambiaghi, assessore allo Sport e Giovani di Regione Lombardia - Obiettivo del bando è la promozione e la valorizzazione della pratica sportiva tra bambini e giovani attraverso il supporto di interventi sviluppati all’interno di una collaborazione con Fondazione Cariplo». «Abbiamo bisogno di avvicinare le persone alla pratica sportiva. I dati parlano di una sempre maggior distanza e abbandono anche nelle giovani generazioni, con gravi conseguenze sul benessere e sulla salute delle persone – ha detto Giovanni Fosti, presidente di Fondazione Cariplo – Ma soprattutto abbiamo bisogno di ricucire ed accorciare le distanze dentro le nostre comunità. Lo sport rappresenta una occasione che offre l’opportunità per crescere insieme e per tenere vicino chi rischia di perdersi o rimanere indietro».

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:gac

Pubblicato il: 16 Dicembre 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.