(IN) Netweek

MILANO

Arresti Expo, i grillini: "Una Tangentopoli annunciata"

Share

"Lo scandalo giudiziario che coinvolge Expo è stato ampiamente annunciato dal Movimento 5 Stelle che da anni, nel silenzio dei partiti che sono ampiamente coinvolti nel malaffare degli appalti, denuncia illeciti, sperpero di risorse pubbliche e il sistema corruttivo di contaminazione tra politica e imprenditoria che coinvolge l'opera". Così in una nota i grillini lombardi sull'arresto del general manager di Expo Angelo Paris.

"Solo due giorni fa il Ministro dell'Interno Alfano aveva vantato, annunciando "una semplificazione delle norme anti-infiltrazione" per gli appalti Expo, "risultati eccellenti" dal punto di vista della prevenzione delle temute infiltrazioni delle organizzazioni criminali... - prosegue la nota - La tangentopoli di Expo è bipartisan ed una macchia vergognosa per la Lombardia e l'Italia e offre al mondo la peggior fotografia di questa nazione strozzata dalle mani avide della casta".

Leggi tutte le notizie su "Milano"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 08 Maggio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.